Mentre la diffusione organica su Instagram continua a calare , tutti vogliono sapere come “battere” l’algoritmo di Instagram e aumentare il coinvolgimento sui loro post e senza ricorrere ai metodi blackhat. Fortunatamente, ci sono diversi modi per farlo!

Nell’era del digitale, sempre più imprenditori online e professionisti utilizzano Instagram per le loro attività. Questa categoria di persone si chiamano “influencer” e Instagram è il loro strumento di lavoro principale. Non sono solo le celebrità ad avere tanti followers, questi imprenditori digitali sono riusciti in poco tempo a diventare da perfetti sconosciuti a guru del loro ambito professionale. Diversi influencers quali: Chiara Ferragni, Mariano Di Vaio, FaviJ… sono solo alcuni dei nomi di ragazzi che hanno milioni di followers.

Instagram è pensato appunto per comunicare e condividere istanti di vita sotto forma di foto. Un momento particolare che rimane poi salvato nella cronologia del proprio profilo. Che sia un bellissimo tramonto, una festa, l’acquisto di una macchina nuova, basta scattare la foto e condividerla premendo un semplice tasto. Instagram diventa una polaroid online, con tanto di possibilità di utilizzare filtri per abbellire la foto. Vediamo in particolare, come funziona questo social e in che modo possiamo acquisire più followers possibili.

1. Pubblica quando il tuo pubblico è più attivo

Uno dei modi migliori per generare un maggior Engagement è quello di pianificare i tuoi post su Instagram quando il tuo pubblico è più attivo su Instagram . La ragione di questo è che l’algoritmo dà la priorità ai post con un maggiore coinvolgimento, il che significa che più like e commenti ricevono i tuoi post, più persone vedranno il tuo post.

Se pubblichi post quando il tuo pubblico è più attivo su Instagram, è più probabile che tu possa aumentare il coinvolgimento in quel post. Ecco perché pianificare i post è molto importante per la tua strategia. Se vuoi aumentare le tue possibilità di generare un alto engagement rapido sui tuoi post, scopri quali sono i tuoi orari migliori per postare utilizzando i dati statistici o Insights di Instagram!

2. Aggiungi una CTA (Call to Action) ai tuoi testi Instagram

Chiedere esplicitamente e direttamente al tuo pubblico di commentare o taggare amici in un tuo post può essere poco “elegante” e lento quando si tratta di aumentare il coinvolgimento su Instagram.

Ecco perché non sottolineeremo mai abbastanza l’importanza di includere un invito all’azione nelle didascalie dei tuoi post. Fare domande pertinenti, interessanti e coinvolgenti ai tuoi follower è un ottimo modo per indurli a interagire con il tuo account nella sezione dei commenti e a dedicare più tempo alla visualizzazione del tuo post, questo sarà un fattore importante che prenderà in considerazione Instagram anche quando selezionerà i post popolari e principali per un determinato hashtag!

3. Crea una strategia Hashtag Instagram

Avere una solida strategia di hashtag su Instagram è una componente essenziale per qualsiasi campagna di marketing, ma dovrebbe anche essere una priorità assoluta per le aziende che vogliono ottenere un maggiore coinvolgimento sul social. Scopri quali hashtag utilizza più attivamente il tuo pubblico, quindi cerca i post che utilizzano tale hashtag. Una volta che hai trovato alcuni dominatori, commenta questi post e interagisci per coinvolgere anche la tua comunità.

4. Non tutti i tipi di coinvolgimento sono uguali per l’algoritmo di Instagram

Mi piace, commenti, condivisioni … ognuno di questi è importante, ma sono ugualmente importanti? No! Secondo diverse fonti , l’algoritmo di Instagram classifica i commenti e le condivisioni più in alto dei like.

È difficile quantificarlo in realtà, ma dal punto di vista del business ha perfettamente senso. mettere un like ad un post richiede pochissimo sforzo, mentre commentare e condividere, richiede più impegno. Per lasciare un commento, devi cliccare il pulsante di commento, decidere cosa dire e fare clic su “Pubblica”. Lo stesso vale per la condivisione.

In altre parole, sia i commenti che le condivisioni sono indicatori migliori di un coinvolgimento “reale” che piace. Quindi, anche se i Mi piace sono ancora molto importanti, devi ottimizzare i tuoi contenuti per ricevere il maggior numero di commenti e condivisioni possibili!

 5. Come funziona l’algoritmo Instagram per Ricerca e Instagram Stories

Nella maggior parte dei casi quando le persone si riferiscono all’algoritmo di Instagram, stanno parlando del contenuto che appare nei loro feed. Ma questo è solo una parte del suo funzionamento!

La pagina Cerca ed esplora per esempio operano in base al proprio algoritmo. Come vengono scelti le foto e i video di Cerca ed esplora?

Da Instagram

Lavoriamo costantemente per aggiornare i tipi di foto e video che vedi in Cerca ed esplora affinché sia sempre più su misura per te. I post sono selezionati automaticamente in base a elementi come le persone che segui e i post che ti piacciono. Potresti anche vedere canali video, che possono includere post sia di account scelti appositamente sia di account selezionati automaticamente in base agli argomenti che crediamo ti possano interessare.

Quindi, gli algoritmi Feed e Ricerca sono molto simili: il contenuto che vedi è essenzialmente un’aggregazione di post che Instagram pensa ti piaceranno in base al tuo comportamento. Ma per quanto riguarda la pagina dei risultati dell’hashtag? Se hai mai cercato un hashtag, probabilmente hai notato la griglia dei nove “post principali” che appaiono nella parte superiore della pagina dei risultati.

Come nella pagina Ricerca, i migliori post vengono scelti in modo algoritmico in base a diversi fattori, tra cui il coinvolgimento del post (Mi piace e commenti), la popolarità dell’hashtag e la rapidità con cui il post riceve il suo engagement. Tuttavia, mentre la visualizzazione della pagina Ricerca è diversa per ogni utente, quando sfogli gli hashtag su Instagram, ogni utente sul social vede esattamente gli stessi post, i migliori per quel hashtag!

Anche le storie che appaiono nella parte superiore del tuo feed sono ordinate secondo un algoritmo! Per la maggior parte, le storie di Instagram che appaiono più vicine all’inizio della riga provengono da account che ti coinvolgono di più, sia che si tratti di post o storie del social!

Anche se potrebbe sembrare troppo complesso, è possibile “battere” l’algoritmo di Instagram e aumentare il coinvolgimento sul tuo account rispetto ai tuoi concorrenti. Più conosci come funziona l’algoritmo, maggiori sono le tue probabilità di batterlo!

Instagram Algoritmo

Instagram è sempre di più considerato un mezzo anche di lavoro, le opportunità che offre per poter guadagnare soldi, si basano unicamente sulla quantità di followers che hai. Questo lo sanno bene Mirko Delfino e Pietro Gangemi, ideatori e fondatori di InstantKappa.

Cos’è InstantKappa?

Cavalcando l’onda e la fama del social network, Pietro e Mirko hanno ideato un sistema che permetta di guadagnare veri followers. Un sistema automatico e soprattutto testato, nel giro di qualche mese riesce a far crescere un profilo Instagram acquisendo contatti che sono davvero interessati al business o all’attività proposta sul social. L’idea dei due imprenditori è quella di permettere a chiunque di riuscire a monetizzare sfruttando la pubblicazione di semplicissime foto.

Like, Hashtag e followers, i profili su cui hanno effettuato i primi test, sono stati proprio i loro riuscendo a raggiungere milioni di seguaci nel giro di qualche mese. Un esplosione di contatti che ha permesso ancora di più di accrescere il loro business. Dopo il grande successo del loro corso online “Build Your Brand“, i due giovani imprenditori tornano sulle scene decisi a dominare Instagram.

Pietro Gangemi e Mirko Delfino saranno presenti all’evento La Crisi non esiste 2018 di Gabriele Maltinti, il 6 e il 7 ottobre 2018. Due giornate formative all’insegna della novità e dell’innovazione. La rivoluzione del lavoro è in atto e i migliori imprenditori e professionisti online e offline, ci racconteranno di come le loro attività sono riuscite a prendere il volo. Non perdere questa occasione unica per conoscere di persona Mirko Delfino e Pietro Gangemi e di come sono riusciti a far crescere il loro business grazie a InstantKappa.

Compila il modulo per ricevere maggiori informazioni e sconti per l’evento “La Crisi non Esiste 2018”!