Sono sempre più i ragazzi che rincorrono il sogno di diventare influencers su Instagram

Per molti genitori il linguaggio e il comportamento dei loro figli può sembrare incomprensibile: parlano di influencers, hashtag, desiderano ricevere in regalo uno degli ultimi modelli di smartphone presenti sul mercato. Il motivo? Per scattare foto più belle da postare su Instagram. In quanti hanno sentito queste parole pronunciate da parenti o amici? Anche i media non ci risparmiano, non passa giorno senza sentire notizie riguardanti celebrità e i loro aggiornamenti sul famoso social. Abbiamo già parlato in un precedente articolo del motivo per il quale Instagram è così famoso e così utilizzato. Non si può certamente negare che spesso un’immagine è più incisiva di mille parole, trasmette emozioni ed è un modo più diretto per comunicare qualcosa.

instagram-cell

Chi lavora come influencer lo sa bene, guardare video e immagini è più interessante e divertente: ma chi è l’influencer? Sono persone presenti sui social in grado di “influenzare” i comportamenti di acquisto dei loro seguaci. Come non citare la famosa Chiara Ferragni: blogger e affermata imprenditrice nel campo della moda. La sua esperienza nel settore e il suo carisma, sono riusciti a farle ottenere uno dei primi posti tra i gradini dei migliori influencers su Instagram. Secondo quanto riportato nell’anno 2017, una sua foto sul social le permette di guadagnare 12 mila dollari.

È possibile guadagnare con Instagram?

La risposta è ovviamente sì, così come è possibile guadagnare con Facebook o con qualsiasi altro mezzo a disposizione su internet. Chiara Ferragni guadagna postando sul social le sue foto, altri invece guadagnano tramite le affiliazioni. Ci sono gli influencers che diventano di conseguenza personaggi famosi ed altri invece che restano nell’ombra, ma guadagnano ugualmente cifre interessanti. La domanda successiva riguarda ovviamente il “come guadagnare“. Nessuno è diventato famoso senza motivo, la concorrenza è molta e ovviamente non basta scattare due foto fatte bene per far salire la propria popolarità.

Lo smartphone di ultima generazione ovviamente aiuta, le attuali tecnologie ci permettono di stringere tra le mani una macchina fotografica quasi da professionisti. Ciò che spinge una persona a seguire o meno qualcuno su un social è sicuramente il contenuto che offre. Le foto, una grafica accattivante aiutano, ma se la persona che vuole proporsi non ha niente di buono da offrire, non ha motivo di essere seguito. Un altro fattore che determina la visibilità dei propri post è il famoso algoritmo di Instagram, che determina quali foto ogni utente troverà sulla propria newsfeed. L’indicatore più evidente che dimostra quanto un profilo sia famoso o meno sono i followers. L’acquisizione di seguaci sono il primo vero passo da fare per diventare veri e proprio influencers.

Come acquisire più followers su Instagram?

L’acquisizione dei “seguaci” può avvenire sia in maniera organica, pubblicizzando il proprio profilo sui gruppi o inserendo determinati hashtag nella descrizione delle proprio foto, o tramite servizi a pagamento che indicizzano meglio le fotografie. Un po’ come si fa su Facebook quando si sponsorizza una pagina o un prodotto, dandogli più visibilità. Per questo tipo di esigenza, Mirko Delfino e Pietro Gangemi hanno ideato un software apposito che permette di ottenere più visibilità dei propri post e quindi più seguaci: InstantKappa. Un programma che permette l’acquisizione di followers reali e davvero interessati ai contenuti.

instantkappa

Immagina di poter acquisire dai 3mila ai 20mila followers, persone reali che scoprono il tuo brand, il tuo prodotto e che sono davvero interessati all’acquisto. Non sarà più necessario cercare di capire come funziona l’algoritmo di Instagram, basterà postare foto e aggiornare la storia del proprio profilo per acquisire sempre più seguaci. Mirko Delfino e Pietro Gangemi ti accompagnano in questo percorso di crescita e visibilità del profilo Instagram garantendoti risultati veri.

Da Facebook a Instagram:

Gabriele ha conosciuto i due giovani imprenditori durante il lancio del loro prodotto “Build Your Brand“. Nati nell’era del digitale, Mirko e Pietro hanno saputo sfruttare perfettamente l’opportunità che il mondo online sta offrendo, proponendo un prodotto valido per chi vuole potenziare il proprio business su Facebook. In modo molto semplice e diretto, hanno aiutato imprenditori e professionisti poco esperti di posizionamento online, a trovare una loro nicchia. Un successo che ha spinto Gabriele ad invitarli alla prima edizione del suo evento “La Crisi non esiste“.

Sono tornati quest’anno con InstantKappa, prodotto associato al social più in voga del momento. Dopo averlo provato sui loro profili personali, e dopo averne visto i risultati, hanno deciso di lanciarlo e renderlo disponibile al pubblico. Si è rivelato un assoluto successo.

Anche quest’anno Gabriele ha invitato Mirko Delfino e Pietro Gangemi come relatori alla seconda edizione del suo evento “La Crisi non esiste 2018” che si terrà a Milano il 6 e 7 ottobre. Al festival delle opportunità non possono mancare i due imprenditori che stanno rendendo Instagram, un luogo dove accrescere il proprio business!

Compila il modulo per ricevere maggiori informazioni e sconti per l’evento “La Crisi non Esiste 2018”!